lunedì 21 maggio 2012

BEE GEES - Live in Melbourne - 1971 - Memory - pagina aperta a tutti visitatori

Nuovo lutto nella musica disco. Addio a Robin Gibb dei Bee Gees. Aveva 62 anni, è morto per un tumore. Negli anni '70, con i fratelli Barry e Maurice, ha fatto la storia firmando la colonna sonora dell'immortale Febbre del sabato sera. Solo giovedì scorso era morta Donna Summer, altro idolo di quegli anni e di quel genere musicale. Nel gennaio 2003 era morto il fratello Maurice a soli 53 anni.
Vi proponiamo qui i mitici Bee Gees pre-febbre del Sabato sera, anno 1971, registrati sul palco del festival Hall di Melbourne! Erano i tempi di pezzi splendidi come "To Love Somebody" e "Massachusetts"... Un bellissimo Lp di 41 anni fà.
Un'altro pezzo della disco music del secolo scorso se ne và.

01 - bee gees - new york mining disaster
02 - bee gees - to love somebody
03 - bee gees - really and seriously
04 - bee gees - every second, every minute
05 - bee gees - lay it on me
06 - bee gees - jingle jangle
07 - bee gees - morning of my life
08 - bee gees - holiday
09 - bee gees - i can't see nobody
10 - bee gees - words
11 - bee gees - how can you mend a broken
12 - bee gees - i started a joke
13 - bee gees - i've gotta get a message
14 - bee gees - massachusetts
15 - bee gees - lonely days

courtesy of vitodallatorre.blogspot.com
informazioni e link nei commenti

4 commenti:

mirror ha detto...

Per accedere a questa pagina è necessario essere registrati al forum
La registrazione è gratuita.
il link del forum è qui
http://www.musicwebcommunity.net/vito/

Le informazioni che cerchi sono sul forum (necessaria la registrazione)


I commenti lasciati qui sul blog non vengono pubblicati. Utilizzate il forum nell'apposita area "il blog del sito"

mirror ha detto...

I link durano al massimo 3 giorni - Enlaces durar hasta 3 días - Links last up to 3 days - Liens durer jusqu'à 3 jours - Links bis zu 3 Tage - Ссылки Последняя до 3 дней - Link-uri dura până la 3 zile

mirror ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
mirror ha detto...

pagina chiusa